martedì 16 agosto 2011

Midnattsloppet

Sabato sera ho corso la mia prima Midnattsloppet.
La gara è una 10km che si snodano nel cuore di Södermalm e ha la particolarità di svolgersi in notturna. Inoltre i partecipanti non hanno il pettorale, ma questo è sostituito da una maglietta uguale per tutti. Ogni anno il colore cambia e quest'anno era arancione.
Oltre 24mila partecipanti tutti vestiti di arancione sono un colpo d'occhio notevole:

Anche i nostri ospiti Francesco e Hanna, due Podisti da Marte, hanno corso. La mia iscrizione tardiva mi aveva relegato un bel po' indietro. Un peccato perché aspiravo a migliorare il mio tempo sui 10km, nonostante la temuta salita verso Sofia Kyrka (400m abbastanza ripidi) e il percorso un po' tortuoso. Ma complice un leggero infortunio di Francesco e la volontà dei marziani di correre per gioia e non per fare il tempo, ho avuto la possibilità di partire molto avanti.
Il risultato è stato il mio miglior tempo sulla distanza, seppure per poco più di un minuto, e la consapevolezza che posso andare ancora più veloce. Vedremo come andrà tra un mese (mezza maratona di Stoccolma) e poi a metà ottobre (Hässelbyloppet, una 10km piatta, perfetta per cercare un buon tempo).
Ma è stato bello vedere posti della città che non avevo mai visto prima e davvero particolare vedere il serpentone arancione snodarsi tra vie gremite di persone. Il podismo è veramente un movimento gigantesco qui: ben 22 partenti hanno partecipato a tutte le 30 edizioni della corsa!
Per chi volesse, la festa arancione si ripete a Göteborg il 27 agosto e a Helsinki il 3 settembre.
L'organizzazione prevedeva una classe specifica per la corsa in maschera. Abbiamo visto delle Superman donna, un treno con tre carrozze (e tre persone) SJ, un pullman Keolis (non esagero se dico che erano in 7-8), un tavolo apparecchiato, dei camerieri e un gruppo che ho dovuto fermare:

Questa foto è dedicata al buon enzino valteristico, anche se poi c'è il problema che

1 commento:

  1. Ciao, una corsa davvero bella ed un clima emozionante.

    RispondiElimina